Progetto A.B.C.

A.B.C. – Artichoke Burger Challenge
 
Descrizione
Le abitudini alimentari variano in continuazione in relazione al mutamento delle modalità e dei ritmi lavorativi, della struttura delle famiglie e delle nuove tipologie di consumo. In quest’ottica appare evidente come la realizzazione di cibi pronti che rimandino però alla cultura alimentare locale possa trovare una più efficace collocazione sul mercato. 
Il progetto intende valorizzare una delle colture più amate e diffuse della Sardegna attraverso la sperimentazione e la realizzazione di due nuovi prodotti precotti: un burger crudo non panato a base di carciofo e un semilavorato (sempre a base di carciofo) da destinare a prodotti dell’industria alimentare, come farcia per paste ripiene o sformati. 
Per la realizzazione del burger vegetale verranno studiate le migliori combinazioni sia dal punto di vista della sapidità (attraverso ricette realizzate in collaborazione con alcuni chef o scuole di cucina) che della formatura (tramite l’individuazione dell’ingrediente aggregante più adatto). Successivamente verrà studiato il sistema di packaging più rispondente e, sui prodotti finiti, saranno condotte analisi microbiologiche, chimico-fisiche e valutazioni sensoriali allo scopo di determinarne la shelf life.
Per quanto riguarda la realizzazione di un semilavorato a base di carciofo da impiegare nell’industria agro-alimentare, si procederà allo studio di diverse combinazioni di ingredienti per determinare la ricetta migliore in base alla sapidità e alle possibili destinazioni d’uso (farcia per paste ripiene, sformati, ecc.). Per il prodotto finito verrà poi individuato il packaging ideale e determinata la shelf life.
 
Obiettivi
Realizzare un burger vegetale e un semilavorato, entrambi a base di carciofo, individuando le ricette migliori e studiando i sistemi di packaging più adatti e la shelf life del prodotto finito. 
 
Risultati attesi
  • Trasferimento dei risultati ottenuti alle aziende partecipanti al progetto.
  • Perfezionamento dei prodotti e inserimento nel mercato, nell’arco di 12 mesi, di queste nuove referenze. 
  • Nascita di un polo produttivo agricolo a km0 per la produzione e la trasformazione di carciofi sardi (risultato a lungo termine).
 
Finanziamenti
Regione Sardegna. PSR 2007-2013 – Misura 124
 
Tempi di realizzazione
Il progetto di ricerca ha una durata di 12 mesi (a partire dal 08/2014).
Leggi tutto
Leggi meno
-A A +A

S.P. 55 Porto Conte - Capo Caccia
km 8,400 Loc. Tramariglio
07041 Alghero (SS) Italia
​​Indirizzo postale: Porto Conte Ricerche S. r. l. - Casella Postale 84​ 07040 Santa Maria La Palma (SS) – Italia
Tel [+39] 079 998400 - Fax [+39] 079 998567
Email info@portocontericerche.it