Nuovi biomarcatori per il riccio di mare

09/10/2017

Uno studio nato dalla collaborazione tra Porto Conte Ricerche e la Fondazione IMC ha permesso di ampliare la conoscenza del ruolo della componente lipidica delle gonadi di riccio di mare.
Allo scopo di ottenere una completa informazione riguardante i fattori biochimici che determinano la qualità delle gonadi di riccio di mare, una dettagliata descrizione del loro estratto lipidico è stata ottenuta presso i laboratori di Porto Conte Ricerche, tramite l’utilizzo combinato di tecniche gascromatografiche e di risonanza magnetica nucleare. In particolare, sono stati caratterizzati esemplari di Paracentrotus lividus provenienti da due differenti aree della Sardegna, l’isola di Tavolara e la penisola del Sinis, campionati mensilmente nel corso di un anno. I risultati ottenuti dal gruppo di ricerca coordinato dal Dr Anedda, hanno sottolineato che i cambiamenti annuali della componente lipidica sono legati al ciclo riproduttivo, ma hanno anche un importante ruolo nell’adattamento alle variazioni stagionali di temperatura. Tra gli acidi grassi, l’acido eicosapentaenoico (EPA) è risultato essere un biomarker della riproduzione, mentre l’acido arachidonico (ARA) uno dei maggiori responsabili della risposta dell’organismo alla temperatura.

La presente ricerca ha portato alla pubblicazione sulla rivista scientifica Marine Environmental Research di un manoscritto disponibile online e liberamente scaricabile fino al 9 Novembre 2017: Sanna et al. “The role of fatty acids and triglycerides in the gonads of Paracentrotus lividus from Sardinia: growth, reproduction and cold aclimatization”. Marine Environmental Research 130 (2017) 113–121.
Questa pubblicazione rappresenta un nuovo traguardo della ricerca portata avanti dai ricercatori di Porto Conte Ricerche sul riccio di mare e segue altri tre precedenti manoscritti pubblicati nel 2016.
Per ulteriori informazioni contattare il Dr Roberto Anedda (anedda@portocontericerche.it), Laboratorio NMR e Imaging, Porto Conte Ricerche, Alghero (SS)


Riferimenti bibliografici:
Proteomic dataset of Paracentrotus lividus gonads of different sexes and at different maturation stages
S Ghisaura, B Loi, G Biosa, M Baroli, D Pagnozzi, T Roggio, S Uzzau, Roberto Anedda, Maria Filippa Addis
Data in brief 2016, 8, 824-827

Proteomic changes occurring along gonad maturation in the edible sea urchin Paracentrotus lividus
S Ghisaura, B Loi, G Biosa, M Baroli, D Pagnozzi, T Roggio, S Uzzau, Roberto Anedda, Maria Filippa Addis
Journal of Proteomics 2016, 144, 63-72

Influence of seasonal and environmental patterns on the lipid content and fatty acid profiles in gonads of the edible sea urchin Paracentrotus lividus from Sardinia
S Siliani, R Melis, B Loi, I Guala, M Baroli, R Sanna, S Uzzau, T Roggio, Maria Filippa Addis, Roberto Anedda
Marine environmental research 2016, 113, 124-133

Leggi tutto
Leggi meno
-A A +A

S.P. 55 Porto Conte - Capo Caccia
km 8,400 Loc. Tramariglio
07041 Alghero (SS) Italia
​​Indirizzo postale: Porto Conte Ricerche S. r. l. - Casella Postale 84​ 07040 Santa Maria La Palma (SS) – Italia
Tel [+39] 079 998400 - Fax [+39] 079 998567
Email info@portocontericerche.it